Calcio: Inter-Juve si preparano alla partita della finale di Coppa Italia

Si avvicina la finale di Coppa Italia e le due squadre che si devono affrontare si preparano a questa finale di Coppa Italia all’Olimpico di Roma. Agli appassionati del gioco online, per chi vuole giocare a puntare sulle scommesse di calcio, alle slot machines, al casinò, si possono ottenere promozioni e bonus diversi da usufruire sulle scommesse. Il sito offre anche la la possibilità di giocare in modo live sia con il casinò che sulle scommesse, dove per saperne di più si può accedere su https://www.melbet.eu.com/  L’Inter si è guadagnata il secondo posto in classifica per la corsa verso lo scudetto, mentre la Juventus resta al 4 posto, ma entrambe le squadre si conoscono bene e ognuno sa come affrontare l’altro.

Verso Coppa Italia

Se andiamo a vedere, ricapitolando, i nerazzurri sono riusciti a battere l’Empoli, la Roma e la squadra del Milan nei quarti e nelle semifinali per poi arrivare al secondo posto della classifica. Oltre che all’Inter, anche il Napoli spera nella corsa verso lo scudetto, Luciano Spalletti e la sua squadra con tanto sacrificio tentano di battersi per questa finale, ma per saperne di più sul Napoli si può cliccare qui.   Invece, i bianconeri, hanno vinto tutte le partite di Coppa Italia,  contro la Sampdoria, quella contro la squadra del Sassuolo e i Viola nella doppia semifinale per poi classificarsi al 4 posto. Soprattutto dal numero dei gol realizzati, l’Inter, poteva essere al primo posto della classifica a quota 150 mentre la Juve sotto quota 90.

La preparazione alla partita e la possibile formazione dell’Inter

Simone Inzaghi, per la partita, sicuramente punta sui migliori calciatori,  Milan Skriniar, Marcelo Brozovic, Hakan Calhanoglu, Nicolò Barella, Samir Handanovic, Alessandro Bastoni accanto a Stefan De Vrij. Le presenze di Milan Skriniar e del calciatore Danilo  D’Ambrosio sono sufficienti in attacco, al posto di Federico Dimarco. Il tecnico dell’Inter prepara bene il suo gruppo, dove la formazione esatta dei giocatori viene  composta così:  in porta Samir Handanovic, a seguire Danilo D’ambrosio, Stefan De Vrij e Milan Skriniar, ancora Matteo Darmian, Nicolò Barella, Marcelo Brozovic, Hakan Calhanoglu, Ivan Perisic e infine Edin Dzeko e Martinez Lautaro. 

La formazione della Juve

Per Massimiliano Allegri invece, l’allenatore della Juve e per la sua squadra, questa è l’ultima occasione per riuscire a vincere il trofeo. Quindi questa sarà una partita molto sentita per la Juventus, che oltre alla squalifica di Matteo De Sciglio, c’è da dire che Allegri però, ha anche recuperato i calciatori Manuel Locatelli e Lorenzo Pellegrini dopo un problema alla caviglia. Quindi la probabile formazione di Massimiliano Allegri per la partita contro l’Inter è la seguente: Mattia Perin, poi a seguire, Danilo Luiz da Silva, Matthijs De Light, Giorgio Chiellini, Alex Sandro. Ancora nella formazione ci sono: Juan Cuadrado, Denis Zakaria, Adrien Rabiot, Federico Bernardeschi e Dusan Vlahovic. 

Chi vincerà?

Entrambe le squadre puntano a portare il trofeo a casa, ma questa a parte una partita importante, sarà una sfida molto difficile. Sia l’Inter che la Juve sono due squadre forti e ben preparate, anche se il campionato questa stagione l’hanno giocato un pò con difficoltà specialmente i nerazzurri. Ma la possibilità forse è più per l’Inter anche se non è detta l’ultima parola. Simone Inzaghi ce la sta mettendo tutta con la sua squadra per puntare l’obiettivo scudetto e quindi si è anche dimostrato finora il lavoro duro dei calciatori e dell’allenatore per arrivare al secondo posto della classifica. Per Allegri non si escludono le possibilità dello scudetto ma sarà molto difficile arrivarci.

Leave a Reply

Your email address will not be published.